Specchi

Filtri Attivi



Ogni mattina è la stessa storia: fai colazione, preparati, bada ai file. Poi, quando arrivi davanti a loro, scatta qualcosa che è come un segnale orario: la giornata, adesso, può iniziare. Sono gli specchi arredo, piccoli o grandi elementi di design, che possono aiutarti a iniziare bene la giornata, ma anche ad arredare con stile gli spazi della tua abitazione. Gli specchi d'arredo, infatti, non hanno solamente una funzione personale, ma possono conferire caratteristiche uniche agli ambienti, aumentando la percezione di profondità e contestualizzandosi al meglio con il resto degli arredamenti. A questo proposito, La Casa di Betty ha effettuato una selezione di specchio d'arredamento, che ti consentiranno di personalizzare al meglio le tue stanze.

Uno specchio d'arredamento per ogni situazione

Gli specchi arredo sono elementi di design al pari di qualsiasi altro elemento dell'arredamento di un'abitazione. Uno specchio d'arredamento si può differenziare per la tipologia, a parete piuttosto che da terra, per la forma, tonda, rettangolare, quadrata, irregolare, ecc., per le dimensioni, più o meno grandi, per la presenza o meno della cornice. La scelta del giusto specchio d'arredo, com'è facile intuire, dipende essenzialmente dal tipo di immagine che possiamo/vogliamo offrire. Per questo, vediamo quali possono essere i consigli per chi vuole inserire uno specchio arredo nel proprio arredamento.

Specchi d'arredo per ambienti piccoli

Gli specchi d'arredo, ovviamente, possono essere inseriti in qualsiasi contesto: all'ingresso per un'ultima sistemata prima di uscire, nella stanza da letto per accompagnarci nella nostra routine quotidiana, in soggiorno come elemento d'arredo puro. Naturalmente, ogni spazio ha le sue caratteristiche fondamentali, che possono solamente essere assecondate con gli elementi d'arredamento che saranno posti al suo interno. Uno spazio piccolo, per esempio, esige elementi di design che non appesantiscano ulteriormente la percezione.

Gli specchi d'arredo, in tal senso, possono offrire un'interessante soluzione: uno specchio, riflettendo il circostante, può offrire una sensazione spaziale accresciuta a beneficio delle dimensioni percepite dell'ambiente, oltre che una maggiore luminosità. È la sensazione che si ha quando si entra nella casa degli specchi dove la percezione alterata degli spazi contribuisce a destabilizzare. L'obiettivo, in questo caso, è di accrescere la percezione stessa, senza tuttavia esagerare nelle dimensioni dello specchio. Anzi, nella scelta degli specchi da arredamento per spazi piccoli è possibile anche pensare a specchi senza cornice oppure a specchi con la cornice molto sottile, così da non appesantire troppo.

Specchi d'arredamento per ambienti bui

Un altro problema che gli specchi d'arredamento possono contribuire a migliorare è la luminosità dell'ambiente. Spesso, ambienti poco luminosi, possono apparire meno piacevoli di ciò che, in realtà, sono. Questo perché la luce di un'ambiente, come sapevano bene gli scultori che studiavano approfonditamente l'andamento della luce sulle proprie opere, contribuisce a modellare la percezione dello spazio stesso.

Gli specchi d'arredo, pertanto, possono essere un ottimo strumento per direzionare la luce naturale laddove è maggiormente necessaria. Se non si hanno particolari necessità di spazio, è possibile scegliere specchi per arredamento dalle dimensioni generose. Viceversa, anche uno specchio dalle dimensioni più contenute, se posizionato opportunamente, possono contribuire a migliorare la situazione generale.

Specchi per l'arredamento puro degli spazi

La collocazione di uno specchio per l'arredamento può essere dettata da ragioni puramente estetiche. In questo caso, non sono i problemi di spazio o di luminosità a dettare la scelta, quanto il design e l'arredamento. Stile dell'arredamento, antico o moderno, minimal o "barocco", industrial o country, forme e colori guideranno la scelta dello specchio d'arredo più adatto allo scopo. L'importante, come sempre in questi casi, è trovare una coerenza tra tutte le scelte.

Al solito, se hai bisogno di consigli o informazioni, ricorda che lo staff de La Casa di Betty è a tua disposizione per offrirti una consulenza specializzata e dettagliata. Se invece vuoi procedere in autonomia, direttamente dal nostro sito potrai scegliere gli specchi che più ti piacciono. Una volta aggiunti al carrello non ti resterà altro da fare che saldare attraverso il metodo di pagamento preferito e attendere i tuoi carillon natalizi giungano direttamente a casa tua.